Ultima modifica: 6 luglio 2018

OBBLIGHI VACCINALI a.s. 2018/2019

Attuazione dell’articolo 18-ter del decreto-legge 16 ottobre 2017, n. 148, convertito, con modificazioni, dalla legge 4 dicembre 2017, n. 172, e per l’attuazione dell’articolo 3 del decreto-legge 7 giugno 2017, n. 73, convertito con modificazioni, dalla legge 31 luglio 2017, n. 119, per gli anni scolastici-calendari annuali 2017/2018 e 2018/2019.

Con la presente si invitano i genitori/tutori/affidatari dei soli minori non in regola con gli obblighi vaccinali, a depositare presso gli Uffici di Segreteria, entro il 10 luglio 2018, la documentazione comprovante l’effettuazione delle vaccinazioni ovvero l’esonero, l’omissione o il differimento delle stesse, o la presentazione della formale richiesta di vaccinazione all’Azienda sanitaria locale.

Entro il 20 luglio 2018 il Dirigente Scolastico trasmetterà la documentazione fornita dai genitori/tutori/affidatari ovvero comunicherà l’eventuale mancato deposito, all’Azienda sanitaria locale che, qualora la medesima o altra Azienda sanitaria non si sia già attivata in ordine alla violazione del medesimo obbligo vaccinale, provvede agli adempimenti di competenza e, ricorrendone i presupposti, a quello di cui all’articolo 1, comma 4, del d.l. n. 73/2017.

Per le scuole dell’infanzia, i minori non in regola con gli adempimenti vaccinali, i cui genitori/tutori/affidatari non presentino documentazione idonea a dimostrare la regolarità della loro posizione, saranno esclusi dal servizio e potranno essere riammessi solo a decorrere dalla data di presentazione della documentazione medesima.

Si ringrazia per la collaborazione.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prof. Nicola Tontini




Link vai su